Come presentare ricorso per un caso civile

Se hai appena terminato un processo civile al quale eri parte, solo perché hai ricevuto un giudizio sfavorevole non significa che non hai opzioni. Hai il diritto di presentare ricorso contro un tribunale superiore o d'appello, nella speranza di far annullare la corte d'appello o di modificare in qualche modo la decisione del tribunale inferiore. Il processo di appello è complicato e non tutti i ricorsi hanno esito positivo, ma capire quando puoi presentare ricorso e come farlo ti aiuterà se ti ritroverai a perdere una prova.

Decidere se fare appello

Decidere se fare appello
Appello dopo che la corte inferiore ha emesso la sentenza definitiva. Un appello non è un nuovo processo o un nuovo processo di un caso e le corti d'appello di solito non prendono in considerazione nuovi testimoni o prove. [1] Non c'è giuria. [2] Invece di un giudice che presiede il caso, le corti d'appello sono composte da una giuria composta da più giudici (di solito tre) che ascolteranno il ricorso.
  • Un appello può aver luogo solo dopo che il tribunale inferiore ha emesso la sua sentenza definitiva. Ciò significa che il tribunale inferiore ha deliberato su tutte le questioni coinvolte nel caso e che non è rimasto nulla da fare per le parti se non per conformarsi alla sentenza del tribunale inferiore.
Decidere se fare appello
Ricorrere in una causa civile come una delle parti nella causa originale. In una causa civile, entrambe le parti (querelante o imputato, vincitore o perdente) possono appellarsi alla sentenza di un tribunale inferiore dinanzi a un tribunale superiore. [3] Ad esempio, se hai vinto il caso ma non sei soddisfatto dell'ammontare dei danni concessi, puoi presentare ricorso. Se hai perso, potresti fare appello perché non credi che il tribunale inferiore avrebbe dovuto pronunciarsi contro di te.
Decidere se fare appello
Ricorso quando la corte inferiore ha commesso un errore. Dopo che un tribunale di grado inferiore ha emesso la propria sentenza, una parte che desidera fare appello a tale sentenza deve presentare argomentazioni in merito al fatto che ci sia stato (1) un errore nella procedura processuale presso il tribunale di grado inferiore o (2) che il giudice di tribunale inferiore ha commesso un errore nell'applicazione la legge pertinente. Anche l'errore del tribunale inferiore deve essere considerato "dannoso", il che significa che se l'errore non si fosse verificato, il tribunale inferiore avrebbe deciso diversamente. [4] Se semplicemente non ti piace il verdetto che è stato emesso contro di te, questo non è motivo di appello.
  • Ad esempio, se le istruzioni fornite alla giuria in merito a come decidere il caso fossero ingiuste o inesatte in qualche modo, se non ti fosse permesso di rappresentarti o se alcune prove fossero state ammesse in modo improprio durante il processo, questo tipo di errore procedurale fornirebbe un motivo per presentare ricorso.
  • In alternativa, se la legge del tuo stato dice una cosa, e il giudice che ha deciso sul tuo caso ne ha fatto un'altra, anche questo è motivo di appello.
  • Decidere se ciò che è accaduto durante il tuo caso è motivo di appello non è una domanda facile a cui rispondere. Sarebbe meglio parlare con un avvocato per determinare se il caso dovesse essere impugnato.

Presentazione del ricorso

Presentazione del ricorso
Presentare il ricorso entro la data appropriata. C'è un termine molto rigoroso che devi rispettare per poter fare appello al tuo caso, a partire da quando il tribunale inferiore emette la sua decisione finale sul tuo caso. Sebbene tale termine vari in base alla giurisdizione, in genere è necessario iniziare la procedura di ricorso presentando un ricorso entro 30 giorni dal giorno in cui il tribunale inferiore ha emesso la sua decisione finale. [5] Se non rispetti questa scadenza, il ricorso verrà respinto e perderai il diritto di presentare ricorso.
Presentazione del ricorso
Presentare un ricorso in appello al tribunale competente. In alcuni stati, questo avviso deve essere depositato presso il tribunale inferiore che poi presenta un avviso al tribunale d'appello. In altri stati, questo avviso è archiviato direttamente presso la corte d'appello. Contatta il tuo impiegato di contea o cerca sul sito Web la corte inferiore o d'appello della tua giurisdizione e chiedi la corte appropriata in cui presentare un ricorso. Una volta stabilito il tribunale corretto in cui presentare l'avviso di ricorso, compilare il modulo e inviarlo. Ciò avvia formalmente la procedura di appello.
  • Questo di solito è un modulo standard e dovrebbe essere disponibile sul sito web dei tribunali del tuo stato. [6] X Fonte di ricerca In caso di problemi con la localizzazione di questo modulo, contattare il cancelliere della contea, che dovrebbe avere questo modulo in archivio.
  • Dovrai anche pagare una tassa di deposito quando invii questo avviso al tribunale competente.
Presentazione del ricorso
Archiviare tutti i documenti supplementari richiesti. Alcune giurisdizioni richiedono che un modulo supplementare o una copertina vengano presentati con il proprio ricorso. Come in precedenza, verificare con l'ufficio del cancelliere per il tribunale in cui è necessario presentare l'avviso di appello per determinare se ci sono altri documenti che è necessario presentare insieme ad esso. Prova a trovare le informazioni di contatto dell'impiegato pertinente sul sito Web del tribunale. [7]
Presentazione del ricorso
Servire le altre parti con una copia dell'avviso di ricorso. Fornire all'altra parte o alle parti della causa originale una copia dell'avviso di ricorso inviando a ciascuno una copia dell'avviso e tutti gli altri documenti depositati a fianco. Se quella parte ha un avvocato, serve invece quell'avvocato.
Presentazione del ricorso
Presentare un ricorso o "sostituire" il legame. In un caso civile, solo perché si presenta un ricorso non significa che non è necessario rispettare la sentenza del tribunale inferiore. [8] Ad esempio, se ti viene ordinato di pagare un determinato importo all'altra parte, anche se ritieni di poter appellare con successo il caso e ottenere un giudizio a tuo favore, dovrai comunque farlo. Tuttavia, se presenti una determinata somma di denaro presso la corte d'appello, ciò ti consentirà di aspettare di pagare l'altra parte fino al completamento del ricorso.
  • Le specifiche per la presentazione di questo legame (e l'importo del legame) variano a seconda della giurisdizione. [9] X Fonte di ricerca Contatta l'impiegato della corte d'appello in cui hai presentato un ricorso o chiedi al tuo avvocato di scoprire quali regole si applicano nella tua giurisdizione.
Presentazione del ricorso
Ottenere una trascrizione del procedimento giudiziario inferiore. Avrai bisogno di questo resoconto di ciò che è accaduto durante il processo nel tribunale inferiore come prova del tuo appello. I tuoi argomenti saranno incentrati solo su ciò che è accaduto nel record e quindi devi avere una copia di riferimento. La procedura per ottenere tale trascrizione varia da stato a stato. Potrebbe essere necessario presentare una richiesta formale di trascrizione, oppure l'avviso di appello può indurre il tribunale inferiore a iniziare a prepararne una. Verificare con l'impiegato nella contea in cui è stato inserito il giudizio finale per le istruzioni su come ottenere questo record.

Interessante il tuo caso

Interessante il tuo caso
Prepara un brief scritto per supportare il tuo appello. Dopo aver presentato un ricorso, hai un periodo di tempo specificato (che varia in base alla giurisdizione) in cui presentare un mandato scritto a supporto del tuo caso. Questo documento è un documento che espone la tua opinione sui fatti del caso e fornisce gli argomenti legali (usando la giurisprudenza e gli statuti pertinenti) che dicono alla corte d'appello perché il tribunale inferiore avrebbe dovuto decidere diversamente. [10] Ogni giurisdizione ha il proprio set di regole che determina determinati requisiti per questo brief scritto. Assicurati di seguirli.
  • Dopo aver presentato il tuo brief, l'altra parte ha un determinato periodo di tempo per presentare una risposta al tuo brief, in cui discuteranno perché il tribunale inferiore ha statuito correttamente.
  • Questa breve è la parte più importante del tuo appello. È la prima cosa che vedranno i giudici d'appello, quindi assicurati di rendere possibile il tuo miglior argomento nel tuo brief. [11] X Fonte della ricerca Non lasciare alcun argomento senza indirizzo o salvare nulla per la fase successiva del processo di appello.
Interessante il tuo caso
Invia il tuo mandato alla corte d'appello appropriata. Spedisci o consegna di persona il tuo brief finito, insieme a tutti i record e documenti di supporto di persona all'addetto del tribunale che sentirà il tuo ricorso. Assicurati di inviare anche il numero richiesto di copie di questi documenti.
Interessante il tuo caso
Servi l'altra parte. Consegnare una copia della vostra breve e documentazione giustificativa all'altra parte o, se l'altra parte ha un avvocato, a quell'avvocato in modo che l'altra parte possa rivedere i vostri argomenti.
Interessante il tuo caso
Redigere un brief di risposta se necessario. Se l'altra parte risponde al tuo brief, hai la possibilità di redigere una risposta al fine di indirizzare le risposte dell'altra parte al tuo brief originale. Assicurati di consultare le regole appropriate per determinare la formattazione corretta per il tuo secondo brief, in quanto potrebbe essere diverso da come era per il tuo primo brief.
Interessante il tuo caso
Richiedi argomenti orali. Il processo noto come "argomento orale" è una discussione formale tra gli avvocati di ciascuna parte e la giuria dei giudici di appello che offre a ciascuna parte l'opportunità di presentare qualsiasi questione di diritto che sia controversa. [12] Ti fornirà una seconda opportunità per presentare i tuoi motivi per cui la sentenza del tribunale inferiore dovrebbe essere cambiata, ma è necessario richiederlo per avere questa opportunità. [13]
  • La corte d'appello può anche richiedere a ciascuna delle parti di partecipare ad argomenti orali, ma è meglio assicurarsi di avere questa opportunità richiedendo formalmente alla corte d'appello che ascolterà il ricorso.
Interessante il tuo caso
Partecipa a discussioni orali. Se il caso non viene deciso in base al mandato scritto, tu e il tuo avvocato potete essere chiamati a partecipare a discussioni orali dinanzi alla corte d'appello. Di solito a ciascuna parte vengono concessi circa 15 minuti per esprimere le proprie argomentazioni e durante questo periodo i giudici possono porre domande a entrambe le parti.
  • Prima di emettere una sentenza, i giudici d'appello considereranno (1) la documentazione scritta del processo dinanzi al tribunale inferiore, (2) le memorie presentate da entrambe le parti e (3) le argomentazioni orali presentate durante questa fase del ricorso. [ 14] X fonte di ricerca
Interessante il tuo caso
Attendere che la corte d'appello emetta la sua sentenza. Dopo che i giudici di appello hanno ascoltato gli argomenti di entrambe le parti e hanno conferito di discutere i meriti del caso, emetteranno una decisione scritta che descrivono come si sono pronunciati sul caso. Possono rinviare il caso al tribunale con nuove istruzioni su come processare il caso, chiedere a un tribunale superiore di rivedere il caso, archiviare il caso o affermare la decisione del tribunale inferiore. [15] [16]
  • In generale, la corte d'appello annullerà la sentenza della corte inferiore solo se la corte inferiore ha commesso un errore nell'applicare la legge pertinente al proprio caso. [17] X Trustworthy Source American Bar Association Organizzazione professionale leader di avvocati e studenti di giurisprudenza Vai alla fonte
  • Se sei dalla parte perdente dell'appello, puoi presentare una petizione per qualcosa chiamato "atto di certiorari", chiedendo alla Corte Suprema degli Stati Uniti di rivedere il caso. [18] X Fonte attendibile Sito ufficiale dei tribunali degli Stati Uniti per il sistema giudiziario statunitense Vai alla fonte In genere, tuttavia, la Corte suprema sceglierà di trattare un caso in questo modo solo se la questione in questione ha un'importanza insolita o se tribunali diversi hanno emesso sentenze diverse su la stessa domanda legale. La Corte Suprema accorda queste richieste di solito meno di 100 volte all'anno [19]. X fonte di ricerca
Le e-mail sono prove legali?
Sì, possono esserlo ma dovrai stamparli su carta o mostrarli sul tuo telefono.
Dove trovo il modulo su come presentare un ricorso?
Cerca Court of Appeals nel tuo stato. Dovresti riuscire a trovare il modulo online.
Posso presentare ricorso contro un caso che viene archiviato?
Dipende se è stato respinto "con pregiudizio" o "senza pregiudizio". In generale, un caso che è stato archiviato senza pregiudizio (di solito per una questione procedurale minore) può essere riaperto.
Se siamo i querelanti, che rappresentano noi stessi, in un caso civile che cosa dobbiamo fare? Quali documenti dovremmo presentare?
Le trascrizioni delle conversazioni telefoniche sono prove legali in un caso civile?
Cosa devo fare se non posso permettermi di pagare l'importo che il tribunale mi sta chiedendo di pagare per la mia causa civile?
Che cosa significa quando una causa civile viene archiviata da un giudice del tribunale distrettuale? Se faccio appello al caso finirà di nuovo nello stesso tribunale con lo stesso giudice?
Qual è lo scopo di ritenere il convenuto responsabile se non viene assegnato denaro in una causa civile?
Assicurati di comprendere le Regole di procedura d'appello per la tua giurisdizione. Il processo di appello è altamente formalizzato e strutturato, con molte scadenze e requisiti rigorosi che devi seguire affinché il tuo ricorso abbia successo.
Poiché la procedura di appello è così complessa, è meglio assumere un avvocato esperto per aiutarvi durante il procedimento. Questo avvocato redigerà il tuo mandato, parteciperà a discussioni orali e si assicurerà che tutti i documenti e le comunicazioni necessari siano depositati presso il tribunale competente in modo tempestivo.
Assicurati di trattare le scadenze con il massimo rispetto. Il mancato rispetto di questi comporterà la perdita del diritto di presentare ricorso.
Un primo appello potrebbe essere la tua unica possibilità di annullare la decisione del tribunale inferiore. Assicurati di farlo contare!
La procedura di appello federale e la procedura di appello statale differiscono. Assicurati di capire quale tribunale ascolterà il tuo ricorso.
permanentrevolution-journal.org © 2020